This is Dieter, a template for agencies and freelancers who are not afraid to stand out.
Top

Istituzione Bologna Musei | Villa delle Rose

It’s OK to change your mind!

Arte contemporanea russa dalla Collezione Gazprombank

Mostra a cura di Lorenzo Balbi e Suad Garayeva
20 gennaio – 18 marzo 2018
La risposta contemporanea a REVOLUTIJA viene dalla mostra It’s OK to change your mind! Arte contemporanea russa dalla Collezione Gazprombank, curata da Lorenzo Balbi e Suad Garayeva per la sede di Villa delle Rose, che vuole indagare un particolare contesto culturale attraverso le opere di artisti russi delle ultime generazioni, compiendo un viaggio attraverso una selezione delle loro opere presenti nella collezione Gazprombank. In un momento di incertezza politica e sconvolgimenti sociali – non solo in Russia ma anche sul piano globale – l’azione artistica si può tradurre in qualcosa di effimero, astratto o strettamente personale. In un certo modo la resistenza può prendere forma sia attraverso l’astrazione che la radicale umanizzazione. La complicata attività quotidiana di ognuno – che può apparire come apolitica – diventa azione di resistenza e spinta al cambiamento: forza centrifuga che convoglia piccole azioni per affrontare grandi problemi universali. Queste tendenze rendono omaggio a ciò che accadde all’inizio del secolo con le avanguardie storiche: attraverso l’astrazione, permeata da spinte spirituali, si dava forma alla propria resistenza. Tuttavia, se il secolo scorso ha richiesto azioni dirette, in questo momento i sentimenti sembrano diffusi, distratti e indeterminati. Il modo in cui sperimentiamo Il mondo è cambiato drammaticamente con la predominanza dello schermo e delle impressioni immediate.

 

 

© CMS.Cultura Tutti i diritti riservati.

#revolutija

error: Il contenuto di questo sito è protetto!
error: Il contenuto di questo sito è protetto!